Ditta Addario Pasquale

...professionalità e cortesia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Lavori effettuati Bonifiche Radon

Bonifiche Radon

La nostra ditta è anche specializzata nelle bonifiche da gas Radon. Il radon (Rn) è un gas inerte e radioattivo di origine naturale, è presente nelle rocce, nei terreni e nei materiali inerti derivati. Il suo tempo di dimezzamento è di circa quattro giorni, sufficiente a permettergli di fluire all’esterno dai pori delle rocce o dagli spazi interstiziali dei terreni o del materiale in cui si è prodotto.

Il Radon è responsabile di un contributo importante alla dose di radiazione a cui sono soggetti gli organismi viventi. Si stima che sia la seconda causa di morte per tumore al polmone, dopo il fumo di sigaretta: l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha classificato il radon appartenente al gruppo 1 delle sostanze cancerogene per l’essere umano.

Per determinare la concentrazione di radon presente in un locale ci si può rivolgere all'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente ARPA oppure ad aziende private che svolgono questo tipo di misure tramite appositi rivelatori.

Nelle case, il radon tende ad accumularsi, sopratutto nel periodo invernale, all'interno dei locali che sono a diretto contatto con il terreno od al primo piano, poco aerati e non costruiti con tecniche edilizie adatte. Sovente l'edificio penetra nel terreno e "risucchia" l'aria dal terreno circostante.

Per i professionisti dell'edilizia, la problematica del radon non è da sottovalutare soprattutto in una regione come la Valle di Aosta, in cui la tipologia architettonica degli insediamenti abitativi storici e di montagna non è generalmente adatta per la protezione da radon. Poiché non esiste una concentrazione al di sotto della quale il radon risulta innocuo, è sempre opportuno adottare delle misure (il più possibile economiche e risoloutive) che aumentano la protezione da radon.

Nel caso di risanamenti occorre valutare attentamente le diverse alternative possibili in base alle concentrazioni di radon presenti, alla struttura dell'edificio, alla conformazione geologica locale, presenza di acqua sorgiva o di falda ecc. I metodi di bonifica e prevenzione del radon non sono trattati ampiamente in letteratura: quelli applicati con successo in provincia di Bolzano, in sede di risanamento di edifici esistenti,  sono stati al centro di una relazione dal titolo "Metodi di bonifica e prevenzione del radon" redatta dal Dr. Luigi Minach (Direttore dell' APPA Bolzano).

Nella gallery alcuni momenti di una bonifica effettuata tramite costruzione di un vespaio ventilato sotto un locale al piano terra.

Click to Open